Il Festival

AnguriaraFara nasce nel 2003 come festa paesana ed è stata costruita attorno a un mantra: la musica deve essere buona e l’ingresso deve essere gratuito. Il passaggio da piccola festa a piccolo festival è graduale ma perpetuo. Dopo 13 edizioni AnguriaraFara ha trovato la sua dimensione tra le colline vicentine, la musica indie e un gruppo di giovani volontari.
È la combinazione di questi fattori che ha reso l’estate di Fara Vicentino una tappa importante per la musica indipendente italiana. Negli anni si sono susseguiti artisti come Zen Circus, Brunori Sas, Lo Stato Sociale, Motta, Willie Peyote, sempre in linea con il nostro mantra: la musica la offre la casa.

Perché lo facciamo?

Per aiutare gli altri. I ricavi di ogni edizione sono destinati a chi ne ha veramente bisogno, dai nostri concittadini ad associazioni benefiche internazionali.